mandela

mandela

Il rugby è 30 uomini che inseguono il vento.
Willie John Mc Bride (naz. irlandese)

Amo il rugby non perche’ e’ violento, ma perche’ e’ intelligente.
Francoise Sagan (scrittrice francese).

Il rugby sono 14 uomini che lavorano insieme per dare al quindicesimo mezzo metro di vantaggio.
Charlie Saxton

La palla da rugby è ovale per essere sinuosa quando la abbracci e imprevedibile quando la rincorri, proprio come la donna che ami.
(Jeronimus)

La piu’ bella vittoria l’avremo ottenuta quando le mamme italiane spingeranno i loro figli a giocare al rugby se vorranno che crescano bene, abbiano dei valori, conoscano il rispetto, la disciplina e la capacita’ di soffrire. Questo e’ uno sport che allena alla vita.
(John Kirwan allenatore nazionale italiana)

Nel rugby ci sono quelli che suonano il piano e quelli che lo spostano.
Pierre Danos (naz. francese)

La palla da rugby va trattata come una bella donna, presa con delicatezza tra le mani, abbracciata e mai lasciata incustodita, ma al momento giusto bisogna anche saperle dare un calcio per poterla riavere in futuro.
(Anonimo)

Dici rugby e pensi a un sacco di botte e zuffe gigantesche, poi guardi i bambini giocarlo e ti rendi conto di quanto sei ignorante. (Trofeo Topolino 2002 )

Non c’è meta senza mota: Un buon modo di affrontare i lati spiacevoli della vita è renderli piacevoli. E’ più facile a farsi che a dirsi. Il fango ci aiuta a dimostrare questa affermazione. Pochi sono disposti a sostenere che sia piacevole inzaccherarsi di terra bagnata; ma nel rugby questa è una situazione ineliminabile.
Dal libro: “Andare avanti guardando indietro” –  di Mauro e Mirco Bergamasco e Matteo Rampin

Il rugby e’ come un liquore molto forte: per assaporarne tutto il sapore e l’aroma va bevuto a piccoli sorsi e tra amici fidati. Dosi troppo forti, assorbite in cattiva compagnia, guasterebbero la festa.
Henri Garcia (giornalista e scrittore francese)

Adesso so che quando si avanza uniti ci sono possibilita’ di successo.
Adesso so che se non andro’ in meta io, ci andra’ un mio compagno.
Adesso so che cosa vuol dire rispettare un avversario che è a terra.
Adesso so che potro’ cadere e perdere il pallone, ma un compagno sara’ pronto a raccoglierlo e a lavorarlo per me.
Adesso so che bisogna avere sempre qualcosa da portare avanti.
Adesso so che si puo’ anche perdere, ma non ci si deve mai arrendere.
Adesso so che per ottenere qualcosa bisogna essere determinati.
Adesso so che correre non vuol dire scappare, ma andare incontro al futuro.
Adesso so che affrontare la vita sara’ un gioco da ragazzi,
se la vita e’ un gioco, il rugby e’ una gran bella maniera di viverla!
Mirko Petternella (giornalista)

Il rugby e’ il miglior modo per tenere 30 energumeni lontano dal centro della citta’ durante il fine settimana.
Oscar Wilde (scrittore irlandese)

Otto giocatori forti e attivi, due leggeri e furbi, quattro rapidi e un ultimo modello di flemma e di sangue freddo. Una squadra di rugby e’ la proporzione ideale fra gli uomini.
Jean Giraudoux (giornalista e scrittore francese)

Il rugby e’ una malattia e, come le malattie, un po’ ti consuma e un po’ ti fa diventare piu’ forte.
Claudio Appiani (naz. italiano)

Il rugby e’ una partita a scacchi giocata in velocita’ su un prato.
Anonimo

Gli inglesi giocano a rugby perche’ lo hanno creato. Gallesi, irlandesi e scozzesi perche’, legnando gli inglesi in qualsiasi altro modo, finirebbero in galera.
Francesco Volpe (giornalista)

Il rugby e’ un gioco per gentiluomini di tutte le classi sociali ma non lo e’ per un cattivo sportivo, a qualsiasi classe appartenga.
W.J. Carep (vescovo inglese) motto dei Barbarians

Dio ha inventato la birra per impedire agli avanti di conquistare il mondo.
Detto britannico

Giocare negli avanti e’ come partecipare a un funerale. Il pallone e’ la salma.
E tu devi camminare davanti con la famiglia, non dietro con gli amici.
Michel Benazet

Il buon giocatore deve fare la scelta giusta immediatamente prima di aver riflettuto su cosa sarebbe meglio fare.
Pierre Sansot (filosofo e antropologo francese)

Il rugby, finche’ ce la fai lo giochi; finche’ vivi lo ricordi.
Angelo Libani (giocatore)

Nel rugby si gioca con un avversario, non contro un avversario.
Thomas Arnold

La partita e’ di due tempi, ma il piu’ importante e’ il terzo, fatto di birre, di sudore e strette di mano tra chi dieci minuti prima se le dava di gusto.
Francesco Bucchieri (giocatore)

Fai indietreggiare l’avversario fino a costringerlo al nulla che ha alle sue spalle. Quando avrai conquistato anche l’ultimo metro di terreno…
E’ meta!
Lino Bandera (giocatore)

Chi si allena, suda, sbanfa, si fa male, mangia e beve con te, non potra’ mai lasciarti solo.
Claudio Appiani (naz. italiano)

Il potente sfonda, il piccolo s’infiltra, l’alto salta, il guizzante corre.
In una squadra di rugby c’e’ posto per tutti.
Luciano Ravagnani (giornalista)

Il rugby e’ sempre una storia di vita, perche’ e’ lo sport piu’ aderente all’esigenza di ogni giorno: lavoro, impegno, sofferenze, gioie, timori, esaltazioni.
Non e’ uno sport da protagonisti, ma una somma di sacrifici.
Luciano Ravagnani (giornalista)

Non c’e’ molto da capire nel rugby: o hai la palla o devi fare di tutto per averla. Di tutto!
Andrea Luporini

Da sempre gli uomini hanno giocato a battersi. Il rugby consente loro di farlo nel rispetto delle regole. E’ un gioco duro e questa e’ la sua virtu’ principale.
Lord Wauell Wakefield (Presidente della Rugby Union)

Il rugby e’ un’ora e mezza di battaglia che puo’ cementare amicizie per tutta una vita.
Henri Garcia (giornalista e scrittore francese)

Tutto cio’ che la vita esige dall’uomo si trova in una squadra di rugby.
Kleber Haedens

L’allenatore argentino disse: “Haganlo con prudencia” (fatelo con prudenza)… E Prudencia resto’ incinta.
Anonimo

Il rugby non e’ logico… Se in terza linea ci sono tre giocatori ed in
seconda linea due, la prima linea dovrebbe essere composta da un solo giocatore.
Robbie Mc Cormack

Rugby… Guerra paradossale perche’ legata a una regola astuta che vuole le squadre avanzare sotto la clausola di far volare il pallone solo all’indietro, movimento e contromovimento, avanti e indietro, solo certi pesci, nella fantasia, si muovono cosi’.
Alessandro Baricco (scrittore)

Il rugby e’ lo sport giocato in paradiso.
Proverbio del Galles

Un rugbysta lo riconosci dalle orecchie, dalle cicatrici in faccia, e poi dal cuore.
Joseph Ricciardo (Argentina)

Non esistono ex-rugbysti. Chi ha giocato a rugby, e’ rugbysta tutta la vita.
Gino Vinella

“Apenander” (Up and Under n.d.t.): ci ho messo un paio d’anni prima di capire che non era un insulto in milanese.
Massimo Cozzaglio (giocatore)

Non e’ un caso che in inglese non si dica “rugby player”, cioe’ giocatore di rugby, ma “rugbyman”, cioe’ rugbysta.
Carlo Gobbi (giornalista)

Se fossi Dio… rimanderei indietro quelli che non hanno mai giocato a rugby. Gli direi: ragazzi non sapete cosa vi siete persi, tornate giù e riprovate, la prossima volta sarete piu’ fortunati.
(dal libro “La leggenda di Maci” di Marco Pastonesi)

Ogni volta che cerchi di inoltrarti nello spazio avversario, ogni volta che cerchi di guadagnare terreno, ogni volta che ti proietti verso la linea di meta, dovresti avere un compagno in sostegno dietro di te. Se e’ un amico, meglio.
(dal libro “La leggenda di Maci” di Marco Pastonesi)

Il rugby e’ una voce del verbo dare. A ogni allenamento, a ogni partita, a ogni placcaggio, a ogni sostegno, dai un po’ di te stesso. Prima o poi qualcosa ti tornera’ indietro.
(dal libro “La leggenda di Maci” di Marco Pastonesi)

Il pallone ovale rimbalza sull’erba come una frase di Joyce sulla sintassi.
Alessandro Baricco (scrittore)

Il rugby e’ come l’amore, devi dare prima di pretendere.
Serge Blanco (naz. francese)

Rugby, gioco da psiche cubista. Deliberatamente fu scelto un pallone ovale, cioe’ imprevedibile, per immettere il caos nell’altrimenti geometrico scontro di due bande affamate di terreno.
Alessandro Baricco (scrittore)

Vincere con modestia e perdere con leggerezza: questo e’ il marchio di un grande sportivo.
Gareth Edwards (naz. gallese)

A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.
Diego Dominguez (naz. Italia)

No war. Play rugby.
Striscione allo Stadio Flaminio per Italia-Galles

Un vero rugbista disprezza la violenza.
Paolo Vaccari (naz. Italia)

La terza linea e’ l’aristocrazia del rugby. La prima rappresenta la diga, la mediana e’ il cervello, trequarti ed estremo sono la cavalleria leggera.
Carlo Gobbi (giornalista)

Un antico detto irlandese recita che merita il paradiso chi ha giocato in prima linea, perche’ l’inferno lo ha gia’ avuto in terra no prescription viagra. Per la terza e’ inutile, perche’ il meglio della vita lo ha gia’ goduto col rugby.
Carlo Gobbi (giornalista)

La fantasia dei bambini non ha limiti e il rugby permette loro di arricchirla con i colori più belli.
Trofeo Topolino 2003

Voglio che gli italiani giochino come italiani, con passione e azzardo, come quando guidano la macchina.
John Kirwan (tecnico della Nazionale)

Quando hai la palla e’ come fare l’amore, devi pensare al piacere dell’altro prima che al tuo.
Serge Blanco (naz. francese)

Il rugby non finisce all’ottantesimo minuto e nemmeno quando appendi le scarpette al chiodo. Il rugby e’ per tutta la vita.
(Pablo Devoto, pilone argentino).

Aperto nel pomeriggio, il rugby non e’ mai stato chiuso la notte.
Denis Lalanne (giornalista e scrittore francese)

Il rugby e’ l’assoluto ordine nell’apparente disordine.
Sandro Cepparulo (giornalista)

Mi piace il rugby e continuero’ a giocarlo a tutti i costi.
(il giovane Ernesto “Che” Guevara al padre)

I tacchetti per un avanti sono l’equivalente del fucile per un soldato.
(Francisco Ocampo, allenatore argentino)

Nel rugby il cervello e il cuore contano piu’ del fisico.
Paolo Vaccari (naz. italiano)

Una squadra di rugby e’ come una bistecca con insalata.
Chi e’ la bistecca? Gli avanti.
Chi e’ l’insalata? I Trequarti.
Cominciamo dalla bistecca.
(dal libro “La leggenda di Maci” di Marco Pastonesi)

Il mio obiettivo e’ quello di giocare la finale per il titolo contro gli All Blacks. Basta con questa storia che andrebbe bene anche fare bella figura, si tratta solo di un alibi per chi arriva sempre secondo.
(John Kirwan allenatore nazionale italiana)

Se il mediano di apertura sceglie la tattica e comanda il gioco, il mediano di mischia detta il ritmo. E’ come se il primo scrivesse le note sul pentagramma, e l’altro dirigesse l’orchestra.
Matteo Mazzantini (naz. Italia)

Guardate cosa hanno fatto gli inglesi al Galles. Hanno preso il nostro acciaio, la nostra acqua, il nostro ferro. Comprano i nostri cavalli per divertirsi quattro giorni ogni 12 mesi.
Che cosa ci hanno dato in cambio? Assolutamente nulla. Siamo stati espropriati, derubati, controllati e puniti dagli inglesi.
E noi questo pomeriggio giochiamo contro di loro.
P. Bennet (capitano del Galles, ai compagni, prima di entrare in campo)

Andate a parlare di sacrifici a chi scende in miniera o a chi tutte le mattine si alza dal letto pensando che fuori dalla porta lo attende la catena di montaggio. Io sono fortunato, io gioco, non mi sacrifico.
Jason Leonard (naz. inglese)

Il rugby e’ uno sport straordinario, l’unico dove la vittoria passa sempre dalle mani del compagno.
Sabrina Melis (naz. italiana femminile)

I vecchi giocatori non muoiono mai. Al massimo passano la palla (Anonimo).

Il football e’ uno sport bestiale giocato da bestie.
Il calcio e’ uno sport da gentiluomini giocato da bestie.
Il Rugby e’ uno sport da bestie giocato da gentiluomini.
H.Blaha