Il Sena Rugby vittorioso nella prima del girone di ritorno sul Fabriano per 24 a 0

Dopo l’interruzione per la pausa invernale domenica 20 gennaio all’impianto SENA PARK sito all’interno del Parco del Rosciolo si è giocata la prima del girone di ritorno del campionato di rugby serie “C” girone Marche fra la squadra di casa e la formazione del Fabriano rugby.

Il terreno di gioco, dopo le abbondanti piogge, si presentava si allentato ma comunque in condizioni tali che il direttore di gara sig. Caprino non ha avuto difficoltà a far iniziare la gara, situazione non scontata visto che tutte le partite del girone marche/romagna sono state rinviate, la temperatura non particolarmente rigida ma un vento da nord accentuava la sensazione di freddo sia per i protagonisti dell’incontro che del pubblico, che nonostante le condizioni non sicuramente favorevoli era presente numeroso.

Il SENA RUGBY è partito subito all’attacco stabilendosi nella metà campo della squadra avversaria, ma il gioco del SENA è risultato disordinato, tanto che alla fine del primo tempo il risultato era ancora fermo sullo zero a zero, forse per la lunga pausa ha contribuito a far perdere il ritmo partita nonostante gli insegnamenti dei due akkenatori Sig. Boccarossa e sig. Gargamelli,
I minuti di intervallo sono serviti ai due tecnici per scuotere i ragazzi ancora intorpiditi dal clima vacanziero e a provvedere ad effettuare i primi due cambi tecnici della partita.

Dopo circa quindici minuti dall’inizio del primo tempo, grazie ad una confermata supremazia territoriale, il SENA ha a disposizione una punizione che viene trasformata dal calciatore ufficiale Marco Basili, punteggio sbloccato (3 a 0). La squadra rinfrancata ritrova la necessaria tranquillità e soprattutto il suo gioco tanto che nei minuti rimanenti vengono realizzate tre mete (marcatori Simone Gentilotti, Sasa’ Pini, e Edoardo Rosa) tutte e tre le mete vengono trasformate da Basili ed il punteggio finale si fissa sul 24 a 0 per il SENA PARK con il rimpianto di non aver raggiunto il punto di bonus che si ottiene con la realizzazione di almeno quattro mete.

Alla ripresa degli allenamenti martedì esame tecnico della partita in vista dell’ impegno di domenica prossima in trasferta ad Ascoli squadra seconda in campionato.

Un bentornato al pilone Giorgio Sebastianelli che dopo un periodo vissuto a Londra è rientrato in rosa e ha avuto la possibilità di giocare uno scampolo di partita.

Formazione M. Forconi, F. Marcantoni, G. De Felici, E. Battisti, O. Riva, N. Sagrati, D. Api, S. Pini, A. Pini, P. Di Nicolo’ T. Manoni, M. Basili, E. Rosa, E. Belbusti, L. Testaguzza
A disposizione E. Tassi, E. Feta, S. Gentilotti, G. Sebastianelli A. Belogi, E. Formica, D. Nigwe
Tecnici M. Boccarossa, G. Gargamelli
Dirigente F. Francescangeli
Medico Sociale e Dirigente M. Valsecchi

Serie C Marche 1° giornata ritorno

Sena Rugby – Fabriano 24-0 (4-0)
Porto Sant’Elpidio – Banca Macerata Rugby 0-43 (0-5)
Ancona – Ascoli 5-22 (0-5)
Fermo RIPOSO
Falconara RIPOSO
Classifica
1. Banca Macerata 26 (-4)
2. Fainplast Ascoli 25
3. Falconara Dinamis 20 (-8)
4. Amatori Fermo 17 (-8)
5. Sena 12 (-8)
6. Cus Ancona 6
7. Porto Sant’Elpidio 1 (-4)
8. Fabriano 1 (-8)