Rugby: Il Sena vittorioso per 39 a 3 a Porto Sant’elpidio

Alla ripresa del campionato dopo la pausa di 2 settimane in concomitanza dello svolgimento delle partite di test match della nazionale italiana di rugby il SENA RUGBY impegnato in trasferta contro il Porto sant’ Elpidio ritrova la vittoria con una bella prestazione.

Bella giornata di sole domenica 25 novembre, temperatura intorno ai 18 gradi, al campo di Bivio Cascinare frazione di Sant’Elpidio a mare dove gioca la formazione dei Pretoriani Porto sant’Elpidio (squadra nata dalla fusione di giocatori provenienti dai Pretoriani di Recanati e i giocatori di Porto Sant’Elpidio arbitro dell’incontro il sig. Biocca Di San Benedetto arbitro di notevole esperienza e designatore degli arbitri marchigiani.

Il SENA RUGBY reduce da una sconfitta di misura, ma molto amara visto l’evolversi dell’incontro, avuta in casa con l’Amatori Rugby Fermo 1935 si presenta vogliosa e concentrata per disputare una buona prestazione ed ottenere una vittoria e già al terzo minuto sblocca il risultato con la trasformazione di un calcio di punizione da parte di Basili, dopo pochi minuti va in meta con una bella azione della tre quarti con Gentilotti e meta trasformata e punteggio di 10 a 0.

Il Porto Sant’Elpidio accenna ad una reazione e grazie alla trasformazione di un calcio di punizione ottiene 3 punti che a fine incontro risulteranno gli unici marcati dalla formazione padrona di casa mente il SENA mantiene sia la concentrazione che il possesso palla per tutto il primo tempo che si chiude con il punteggio di 25 a 3 con tre mete realizzate due da Gentilotti ed una di Simone Conti impiegato per la prima volta con il ruolo di mediano di apertura, due calci di punizione e due trasformazioni di mete grazie al piede di Basili .

Secondo tempo fotocopia del primo anche se giocato con minore attenzione ed intensità da parte del SENA che comunque realizza altre due mete una con il pilone Forconi ed una con l’ala Belbusti entrambe trasformate da Basili.

Punteggio finale 39 a 3 per il SENA che ottiene 5 punti in classifica 4 per la vittoria ed uno per aver realizzato almeno 4 mete, iniezione di fiducia per i ragazzi Michele magistralmente guidati dagli allenatori Boccarossa e Gargamelli unica nota negativa l’infortunio all’ala Manoni vittima di un intervento duro e scorretto da parte di un giocatore avversario, da segnalare inoltre il debutto fra le file dei “tutti neri “ di Senigallia dell’esperto mediano Pierpalolo Di Nicolo’.

Formazione Forconi, Marcantoni, De Felici, Battisti, Bailetti, Nigwe, Api, Riva, Pini, Conti, Belogi, Basili, Gentilotti, Manoni, Testaguzza a disposizione e tutti impiegati Tassi, Belbusti, Formica, Sagrati, Badiali, Di Nicolo’, Rosa

La prossima partita del Sena sarà la 9° e ultima giornata di andata il 16/12/2012 ore14.30 a Macerata contro Banca macerata rugby

Serie C Marche
6° giornata – ore 14.30
Ascoli – Falconara 8-29 (0-5)
Porto Sant’Elpidio – Sena 3-39 (0-5)
Fabriano – Ancona 27-16 (5-0)
Banca Macerata RIPOSO
Fermo RIPOSO

Classifica
1. Macerata16 (-4)
2. Falconara 16 (-8)
3. Ascoli 10
4. Sena 8 (-8)
5. Fermo 2 (-8)
6. Ancona 1
7. Porto Sant’Elpidio 0 (-4)
8. Fabriano -3 (-8)

Serie C Marche Romagna
6° Giornata ore 14:30
Fano Rugby – Rugby Club San Marino 24 -15 (4-0)
Meldola Rugby – Misano Rugby 18-24 (1-5)
Rimini Rugby – Ravenna RFC 20-13
Faenza Rugby – Valmetauro Titans Rugby 36-8 (5-0)

Classifica:
1. Rimini 24
2. Faenza 19 (-4)
3. Ravenna 16 (-8)
4. Fano 14
5. San Marino 10 (-4)
6. Misano 5
7. Valmetauro Titans 5
8. Meldola -7 (-8)

SERIE C Umbria Marche
7° andata – ore 14.30
Rugby Foligno – Gualdo&Nocera 79-3 (5-0)
Rugby Perugia Senior – Amatori 2003 Perugia 6-10 (1-4)
Guardia XV – Rugby Gubbio 3-67 (0-5)
Moscosi 2008 – Unione Orvietana 20 -0 (5-0)
Cus Camerino RIPOSA

Classifica
1. Foligno28 (-4)
2. Gubbio 25
3. Amatori Perugia 12 (-8)
4. Perugia Senior 11 (-8)
5. Cus Camerino 7 (-4)
6. Moscosi 7 (-8)
7. Unione Orvietana 3 (-8)
8. Gualdo Nocera 0
9. Guardia Martana -8 (-8)